Abbigliamento e accessori

Pitti Uomo: la più grande fiera di moda maschile al mondo


Pitti Uomo rappresenta senza dubbio l'evento più importante realizzato da Pitti Immagine, azienda di promozione dell’industria e del design della moda. Si tratta di una fiera di moda, organizzata ogni anno con cadenza semestrale, che nel tempo ha conquistato una rilevanza mondiale per quanto riguarda la moda maschile. La serie di eventi si tiene in varie location di Firenze, tra le quali la più nota rimane Palazzo Pitti.

Ogni manifestazione riunisce non solo i migliori stilisti, ma anche esperti di moda, giornalisti, blogger e fotografi. Negli ultimi anni Pitti è cresciuto molto, arricchendosi di sfilate, mostre, aperture di negozi, presentazioni e eventi culturali in tutta la città.

Ogni occasione si lascia apprezzare per particolari sorprese, con esibizioni di professionisti: è possibile vedere in scena le coreografie di ballerini, partecipare a vere e proprie feste organizzate in giardini di lusso, ammirare le nuove proposte di outfit assistendo a musica dal vivo.

E nel mentre, rimangono centrali le creazioni dei grandi maestri di moda, capaci di proporre abiti concepiti come opere d’arte. Pitti Uomo è riconosciuta oggi come la piattaforma più importante a livello internazionale per abbigliamento e accessori uomo e per il lancio di nuovi progetti, sempre più sorprendenti.

Pitti Uomo

Le grandi firme dell’abbigliamento uomo

Grandi firme partecipano ad ogni evento organizzato da Pitti Uomo. Tra le più amate, la maison di Roberto Cavalli, con le sue collezioni uniche e stravaganti: lo stilista adora proporre i suoi modelli nei contesti curati e particolari assicurati di volta in volta nell’elegante manifestazione fiorentina.

Ancora, Carlo Pignatelli è un altro dei grandi protagonisti: i suoi abiti dai tagli perfetti e dalla vestibilità impeccabile sono divenuti l’emblema dell’eleganza maschile. La classe prende forma nell’architettura delle giacche ed emerge la rilettura sartoriale sofisticata dei modelli più classici.

Non possono mancare anche le proposte di lusso firmate Gucci, con boutique appositamente predisposte e sale dedicate in ogni evento. E per i più giovani, molto apprezzate le collezioni La Martina, espressione del vivere moderno e della nuova cultura urbana, tra arte, musica e moda. Capi di spunto militare reinterpretati in chiave moderna e urban riescono a conquistare sempre più il mondo dei millennials.

Grande spazio riservato, tra gli altri, anche alle classiche collezioni di Ermenegildo Zegna, Enrico Coveri, Giorgio Armani, ed Ermanno Scervino. Tra i nomi meno noti, il giapponese FumitoGanryu, che ha iniziato a calcare le grandi passerelle, distinguendosi per un’esplorazione del nuovo rapporto tra corpo e abito, con il suo modern&conceptual casual wear.

Pitti Uomo

Eventi e tendenze in continua evoluzione

Gli eventi si moltiplicano e le tendenze si aggiornano in continuazione: per poter seguire da vicino l’affascinante e variegato mondo della moda il magazine Lifeandpeople.it è la soluzione perfetta. Nei suoi servizi evidenzia tutte le eccellenze nel settore moda, cercando di mettere in risalto i contenuti più innovativi ed interessanti, con un occhio obiettivo e allo stesso tempo malizioso.

Haute couture e prêt-à-porter sono i temi principali del Magazine Life & People, trattati in una sezione appositamente dedicata. Le collaborazioni con le più importanti firme italiane, le interviste realizzate di volta in volta e gli approfondimenti presenti nelle rubriche, consentono di spaziare in un panorama ampio e completo su uno degli ambiti più amati dal pubblico internazionale.

Le migliori proposte del Made in Italy e del lusso sono un altro leitmotiv della testata: aziende, moda, lifestylee novità dal mondo sono la base degli articoli, realizzati con entusiasmo e senso critico. Non possono mancare servizi appositamente dedicati alle sfilate di moda maschile, con l’attenzione rivolta anche a Pitti Uomo, così come ai personaggi di successo e alle principali tendenze del momento.