Passioni, sport e hobby

Tagliaerba elicoidale


Ci sono molti strumenti che ci danno una mano a prenderci cura del nostro giardino, ognuno studiato per offrire un determinato risultato e tengono conto sia del lavoro che devono compiere che delle piante a cui sono dedicati.

Un prato coltivato ad erba necessita del taglio periodico. Il tipo di erba piantata, la grandezza del terreno ed il risultato che intendiamo ottenere, determina il tipo di tosaerba da utilizzare. I modelli sono molti e divisi per categoria. Quelli elettrici sono pi leggeri e meno impegnativi, mentre quelli a motore a scoppio vengono utilizzati per terreni pi grandi.

Si possono fare mille disquisizioni su quale sia migliore ma la realt dei fatti parla di attrezzature ideali per diversi usi. Alcune soluzioni sembrano offrire maggiori vantaggi come ad esempio il mulching in grado di provvedere durante il taglio, alla salute del prato fornendo concime naturale altamente assorbibile grazie allo sminuzzamento della stessa erba tagliata.

Una verit comune a tutti i tipi di tosaerba la qualit dello strumento. Non si pu pensare di ottenere grandi risultati con telai non perfettamente rigidi o lame non all'altezza dello sfalcio di un determinato tipo di erba. Tra le tante possibilit che abbiamo a disposizione c' pure il tagliaerba elicoidale.

Si parla di tagliaerba elicoidalequando si ha a che fare con un prato particolarmente curato che necessita di una lama elicoidale appunto. Il tipo di taglio che effettua pulito ed accurato e si usa anche per mantenere il prato particolarmente lucente proprio perch esercita un taglio netto delle punte della piantina d'erba.

Tagliaerba elicoidale

Il modello migliore dipende da diversi fattori

Non facile scegliere questo genere di tagliaerba poich bisogna valutare anche il proprio tipo di impegno che intendiamo mettere nell'attivit del giardinaggio.

I modelli di tagliaerba elicoidali sono disponibili sia motorizzati che a spinta, di solito se ne parla per indicare un tipo di taglio ecologico silenzioso e pure economico, per certi versi lo si pu considerare una versione basic, anche se non proprio cos.

La differenza nei confronti dei tosaerba classici sta nella capacit di effettuare un taglio deciso senza il timore di sfrangiare lo stelo d'erba, il perch sta tutto nel movimento e soprattutto nelle lame.

E' una scelta che si compie per piccoli giardini che possono essere manutenuti in maniera maneggevole e pratica. Occorre sottolineare che il taglio va fatto spesso, infatti questo tipo di tosaerba non gradisce l'erba alta, che anzi sarebbe un problema.

La velocit della lama minore rispetto agli strumenti a lama rotativa ma la lama molto pi affilata e questo garantisce un taglio preciso. Il peso molto contenuto assicura facilit di spostamento, per questo motivo pu essere utilizzato senza sforzo da chiunque.

Tra i punti di forza c' sicuramente la silenziosit e l'impatto zero sull'ambiente, a meno che non si utilizzi una versione motorizzata.

La manutenzione di un tagliaerba elicoidale manuale ridotta al minimo e si limita alla pulizia grossolana dell'asportazione dell'erba. Lo strumento deve comunque essere riposto in un ambiente in grado di preservarlo dalla ruggine. Oltre a ci la performance viene assicurata dall'affilatura delle lame, come detto, da mantenere sempre in buone condizioni, pena un peggioramento della qualit del taglio.

Sono diversi i modelli disponibile per un uso comune, il consiglio di valutare una casa che offra opportunit di ricambi e ampia disponibilit di modelli anche alternativi all'elicoidale, a dimostrazione della conoscenza dei vari metodi di taglio. Avere un fornitore in grado di consigliarci al meglio un valore aggiunto da considerare sempre.

Oltre alle versioni manuali come detto esistono anche modelli con maggiori performance e disponibilit di optional.